Come si scrive una Relazione di Bilancio di competenze?

Al termine dei #bilanci di #competenze individuali il consulente scrive una relazione che riporta gli elementi salienti del percorso.

📙 La relazione conterrà una sintesi delle caratteristiche e delle aspirazioni personali, la descrizione di una serie di profili professionali che sono stati identificati come possibili professioni obiettivo (e per ciascuno di essi il grado di corrispondenza col profilo attuale del cliente), e poi uno o più piani d’azione per arrivare a svolgere le professioni su cui il cliente ha deciso di puntare.

E’ utile iniziare a scrivere la relazione di bilancio già dopo i primi incontri, e nel penultimo incontro discutere la bozza di relazione di bilancio col cliente.

👉 La relazione serve innanzitutto al cliente, per sintetizzare i risultati del lavoro col consulente, e ricordare nei mesi successivi le proprie caratteristiche individuate e il piano d’azione. E’ inoltre un documento utile per riflettere a distanza di qualche anno su quanto sia cambiata la percezione di sé e i propri obiettivi professionali. La relazione serve poi al consulente e ad altri operatori a cui il cliente dovesse rivolgersi come punto di partenza per ulteriori attività di consulenza.

✅ Vedremo degli esempi di relazione di bilancio e ne discuteremo la messa a punto nel mio prossimo #master in #orientamento degli adulti, in partenza fra 10 giorni (19 novembre). Il Master si tiene a distanza via #webinar.

⏰ Se desideri partecipare iscriviti al più presto perché i posti sono in esaurimento. Vedi per maggiori informazioni.

 

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. Leggi Informativa privacy, cookie policy e copyright.

orientamento.it
Average rating:  
 0 reviews

Scrivici cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: