Corso Bilancio di competenze per la consulenza di carriera

Corso bilancio di competenze
Corso bilancio di competenze

Questa pagina ti spiega le caratteristiche del mio corso Il bilancio di competenze per la consulenza di carriera. Una breve premessa.

Cos’è la consulenza di carriera

La consulenza di carriera aiuta le persone a prendere decisioni appropriate sulla proprio percorso professionale e a migliorare le competenze e la fiducia necessarie per raggiungere i propri obiettivi lavorativi.

La consulenza di carriera è rivolta a persone che hanno una buona occupabilità dovuta a una lunga e significativa esperienza lavorativa e a un buon livello culturale. In genere si tratta di liberi professionisti, quadri e dirigenti aziendali.

Il consulente di carriera aiuta a superare incertezze relative a scelte professionali, impostare una ricerca di lavoro efficace, definire un obiettivo professionale col bilancio di competenze,  risolvere situazioni di noia e insoddisfazione lavorativa e altro ancora. Il consulente di carriera è un professionista che ha formazione e esperienza in una o più delle seguenti aree: orientamento professionale, coaching di carriera, selezione del personale.

La consulenza di carriera può includere varie attività, ad esempio

  • analisi del percorso professionale,
  • valutazione delle competenze,
  • valutazione di atteggiamenti, valori e interessi professionali,
  • individuazione di professioni obiettivo,
  • stesura di piani d’azione,
  • definizione e supporto nella ricerca di lavoro,
  • revisione del curriculum vitae e del messaggio di accompagnamento,
  • revisione del profilo e  delle strategie LinkedIn,
  • preparazione al colloquio di selezione,
  • monitoraggio della ricerca di lavoro,
  • segnalazione di offerte di lavoro congruenti col profilo.

La consulenza di carriera viene in genere erogata con un approccio di coaching.

Ma si dice bilancio di competenze o bilancio delle competenze?

Bilancio di competenze è il nome che hanno dato a questo strumento i primi che se ne sono occupati in Italia. La formula bilancio di competenze è anche la forma utilizzata in provvedimenti di legge.

Dire bilancio DELLE competenze non è grammaticalmente sbagliato, ma se dici bilancio delle competenze fai pensare a qualcuno che ha studiato da autodidatta: hai orecchiato il concetto, hai letto qualcosa su internet, ma non ti sei mai confrontato con persone che conoscevano il bilancio di competenze in maniera approfondita.

Leggi il mio articolo Ma si dice bilancio delle competenze o bilancio di competenze?

E’ divertente vedere che l’espressione bilancio DELLE competenze sui motori di ricerca è l’espressione più utilizzata. Per questo motivo in questo articolo userò tutte e due le espressioni.

Il corso Il bilancio delle competenze. Cos’è e a chi è rivolto

Questo corso A DISTANZA sul bilancio di competenze per la consulenza di carriera è rivolto a tutti coloro che vogliono imparare o migliorare la propria capacità di svolgere bilanci di competenze, quali ad esempio operatori di servizi di orientamento e politiche attive, educatori, e anche neolaureati che vogliono inserirsi nel settore.

Cosa otterrai partecipando al Corso sul bilancio di competenze

Partecipando al corso migliorerai la tua capacità di svolgere bilanci di competenze con disoccupati e persone impiegate, GRAZIE ANCHE AGLI STRUMENTI OPERATIVI TRASMESSI DAL CORSO. In particolare migliorerai la tua operatività nelle seguenti attività:

  1. diagnosticare quali dei tuoi utenti hanno necessità di un bilancio di competenze e sono in grado di farlo
  2. spiegare ai tuoi utenti cos’è e come è strutturato un bilancio
  3. aiutare i tuoi utenti a riflettere sulle proprie caratteristiche utilizzando un set di schede 
  4. costruire profili dettagliati delle capacità e aspirazioni dei tuoi utenti al termine della prima fase del bilancio
  5. aiutare i tuoi utenti a individuare una professione obiettivo realistica e mettere a punto un piano d’azione efficace per arrivare a svolgerla
  6. svolgere bilanci di competenze individuali sia con persone disoccupate che occupate (consulenza di carriera).

Il corso ti insegnerà anche come utilizzare i siti di intelligenza artificiale generativa per svolgere bilanci di competenze.

I temi del corso Il bilancio delle competenze per la consulenza di carriera

Il corso è strutturato in due moduli:

  • Modulo 1. Il bilancio di competenze in generale
  • Modulo 2. Il bilancio di competenze per la consulenza di carriera.

Modulo 1. Il bilancio delle competenze in generale

In questo modulo imparerai soprattutto una serie di nozioni operative:

  • a cosa serve il bilancio delle competenze nell’orientamento,
  • quali sono le fasi che lo compongono,
  • quali sono i prodotti,
  • le teorie orientative su cui si basa il bilancio di competenze,
  • quando non proporre un bilancio di competenze,
  • quali alternative ci sono al bilancio di competenze
  • quali sono le caratteristiche personali che vengono considerate nel bilancio di competenze
  • quali tecniche utilizzare per la rilevazione delle diverse caratteristiche personali
  • dove trovare i profili professionali e le informazioni sul mercato del lavoro
  • il quadro normativo del bilancio di competenze in Italia.

Modulo 2. Il bilancio delle competenze per la consulenza di carriera

La parte iniziale del modulo riprenderà brevemente i concetti fondamentali del modulo 1 e poi ti guiderà in dettaglio in una serie di esercitazioni sull’utilizzo delle schede del percorso di bilancio per la consulenza di carriera.

In questo modulo svilupperai le capacità di:

  • utilizzare una serie di schede per svolgere bilanci di competenze con utenti di diversa professionalità
  • identificare le caratteristiche personali utili per definire la professione obiettivo utilizzando le diverse tecniche
  • redigere il profilo orientativo sintetico dei tuoi utenti, evidenziando le capacità e le aspirazioni maggiormente sviluppate
  • identificare professioni obiettivo coerenti col profilo orientativo
  • facilitare i tuoi utenti nella definizione di una o più professioni obiettivo
  • facilitare i tuoi utenti nella messa a punto di un piano d’azione per arrivare a svolgere la professione obiettivo.

Schede operative per il bilancio delle competenze

Partecipando al corso otterrai due percorsi (schede più istruzioni dettagliate su come utilizzarle) per svolgere bilanci individuali con adulti, uno per utenti con professionalità medio bassa e l’altro per utenti con professionalità medio alta. Questo secondo percorso è pensato per la consulenza di carriera. Nella consulenza di carriera lavori con persone (quadri e dirigenti) che hanno esperienze lavorative significative e facilità a raccontarsi. Per questo hai necessità di schede di bilancio che possono andare molto in profondità.

Il percorso numero 1 è composto da 13 schede più istruzioni per il loro utilizzo, totale 50 pagine. 

Il percorso numero 2 è composto da 23 schede più le istruzioni per il loro utilizzo, per un totale di 90 pagine.

Alcune schede dei due percorsi sono identiche oppure simili ma più approfondite.

Condizioni di utilizzo delle schede di bilancio

I materiali ti vengono trasmessi con l’autorizzazione all’uso personale per lo svolgimento di attività di orientamento / coaching di carriera / politiche attive / outplacement con i tuoi utenti. Altri usi, ad esempio la trasmissione ad altri operatori e l’uso per attività di formazione di operatori non sono permessi. Vedi un approfondimento

Altri materiali operativi per il bilancio delle competenze

Riceverai inoltre un set di 60 carte illustrate dedicate a caratteristiche e interessi, da utilizzarsi per l’analisi di caratteristiche personali di richiedenti asilo, complete di istruzioni per il loro utilizzo. Ogni carta riporta una specifica caratteristica / interesse in italiano e la traduzione in arabo, francese, inglese, spagnolo, russo, turco, farsi, tigrino. Ogni carta contiene inoltre una serie di domande da porre all’utente per indagare il possesso della caratteristica / interesse specifico. Il file con tutte le carte va stampato e poi le carte vanno ritagliate. Le carte sono state messe a punto in un progetto europeo.

Le modalità didattiche del corso sul bilancio delle competenze

Il corso è organizzato con video lezioni e webinar live.

Prima di iniziare faremo un colloquio zoom che mi permetta di conoscerti,  capire meglio le tue esigenze e modalità di apprendimento, e capire come posso supportarti al meglio nel tuo processo di apprendimento. Ti spiegherò inoltre l’organizzazione del Master.

Attiverò inoltre un drive online che servirà per scambiarci i file e caricherò nel drive un file che si chiama Diario degli apprendimenti. Nel Diario degli apprendimenti racconti i tuoi progressi ed eventuali difficoltà. Se qualcosa non è chiaro puoi comunque inviami una mail in ogni momento.

Dopo il colloquio caricherò nel drive i due moduli in modo che li puoi scaricare sul tuo pc

  1. scarichi tutti i file sul tuo pc
  2. vedi la videolezione relativa al modulo oppure leggi la trascrizione
  3. studi i file con le schede da usare coi tuoi utenti e le istruzioni per il loro utilizzo
  4. svolgi gli esercizi dei file con gli esercizi e rispondi alle domande riferite alla videolezione del modulo
  5. carichi tutti i file degli esercizi nel drive, in modo che possa vederli
  6. se vuoi descrivi la tua esperienza di apprendimento nel file Diario degli apprendimenti

I materiali didattici del modulo 1

Il primo modulo è strutturato con:

  • una videolezione di 30 minuti,
  • un file di 50 pagine con la trascrizione della video lezione comprese le slide della videolezione (una slide per pagina),
  • due file di esercizi con le relative soluzioni, per un totale di 50 pagine
  • un filmato su cui esercitarti
  • schede operative del bilancio con relative istruzioni percorso per utenti con professionalità medio bassa

I materiali didattici del modulo 2

Il secondo modulo è strutturato con:

  • due videolezioni della durata complessiva di 50 minuti. Il secondo video contiene anche indicazioni su esercizi da fare
  • un file di 80 pagine con la trascrizione della video lezione comprese le slide della videolezione (una slide per pagina)
  • un questionario di verifica
  • schede operative del bilancio con relative istruzioni percorso per la consulenza di carriera

Materiali didattici per approfondimenti

Riceverai inoltre una serie di e-book per approfondimenti:

La grande trasformazione: l’orientamento al tempo dell’intelligenza artificiale generativa

I webinar live

Il modo migliore per praticare le tecniche del corso è usarle coi tuoi utenti. Tuttavia se non hai questa possibilità o se comunque ti fa piacere puoi seguire i webinar live che organizzo. Nei webinar live ti eserciterai, assieme agli altri corsisti, sulle seguenti tecniche di analisi delle caratteristiche personali incluso bilancio di competenze.

I webinar si tengono in orario 20,30-22,30, di solito di giovedì. I webinar si tengono se ci sono almeno 2 partecipanti.

Nei webinar non si fa teoria, ma solo pratica, per questo motivo prima di partecipare a un determinato webinar devi avermi inviato tutti gli esercizi del corso.

Nei 6 mesi successivi alla tua iscrizione al corso hai a disposizione webinar mensili per praticare le tecniche di bilancio di competenze. A questa pagina trovi le date dei webinar fissati al momento (le date che ti interessano sono quelle indicate col nome: tecniche di analisi delle caratteristiche personali incluso bilancio di competenze; le altre date sono relative ad altri corsi).

Impegno di studio

Il tempo necessario per studiare i contenuti del corso dipende ovviamente:

  • da quello che sai già sul bilancio di competenze
  • dalla tua velocità nello studio
  • da quanto decidi di approfondire. Ad esempio se leggi di studiare tutti gli e-book (consigliato) ci vorrà più tempo.

Il corso richiede mediamente un impegno totale di circa 30 ore, più 4 ore di webinar live.

Hai 6 mesi di tempo per terminare il corso, vale a dire che la mia assistenza dura 6 mesi dalla data di iscrizione al corso.

Se non hai mai svolto attività di orientamento e cerchi qualcosa di meno impegnativo ti consiglio l’altro mio corso Conoscere il bilancio di competenze.

Il docente Leonardo Evangelista

Il corso e le attività di supporto sono tenute da Leonardo Evangelista. Sono uno psicologo del lavoro specializzato (da molti anni) nella formazione di operatori di orientamento, gestisco il sito www.orientamento.it.

Vedi una mia intervista recente su #InFactor:

Attestazione

Una volta che mi hai inviato tutti i file degli esercizi compilati, riceverai un attestato di partecipazione che ti abilita all’utilizzo delle schede per la  consulenza sulla ricerca di lavoro. L’attestato è strutturato così:

Leonardo Evangelista Formazione. Corso Il bilancio di competenze per la consulenza di carriera. Attestato di partecipazione e abilitazione. Dichiaro che Nome e cognome sulla base della positiva partecipazione al corso a distanza La Cassetta degli Attrezzi per l’Orientamento è ABILITATO all’utilizzo dei materiali ricevuti per svolgere BILANCI DI COMPETENZE con i propri utenti / clienti (disoccupati o occupati che necessitano di orientamento). Il corso ha utilizzato i seguenti strumenti: slides, testi informativi con relativa bibliografia, esercizi da svolgere, video registrati, prove scritte di verifica dell’apprendimento. L’impegno richiesto è stato di circa 30 ore. Firma del docente. 

Altri benefici

Partecipando al corso potrai iscriverti gratuitamente al Registro Nazionale Orientatori®, al Catalogo dei Consulenti di Carriera  e partecipare alle iniziative rivolte ai miei corsisti.

Costo e come puoi iscriverti al corso sul bilancio delle competenze

Il corso è immediatamente disponibile. Il costo di partecipazione è di 570 € (prestazione non soggetta a IVA legge 190-2014). Per iscriverti devi inviami una mail, così ti invio il modulo di iscrizione e poi la fattura con il mio IBAN.

ECM per psicologi

Se sei psicologo, seguendo questo corso puoi ottenere fino a un massimo di 30 ECM in autoformazione.

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. Leggi Informativa privacy, cookie policy e copyright.