Sabato 30 Maggio Maratona Webinar sull’uso delle tecniche espressive per l’orientamento

 

In questa Maratona webinar, prevista sabato 30 maggio in orario 9-13 e 14-17 sperimenterai una serie di tecniche espressive per l’orientamento.

Le tecniche espressive (dette anche tecniche creative) utilizzano immagini, parole, frasi, storie o oggetti per stimolare l’emersione e di pensieri e/o emozioni e il loro approfondimento col consulente /coach. Possono essere usate sia nella consulenza individuale che con piccoli gruppi.

Le tecniche espressive sono uno strumento particolarmente potente. Sono utili con quelle tipologie di utenti che:

  • sono confusi e/o hanno difficoltà a riconoscere le proprie emozioni
  • hanno difficoltà a produrre testi scritti (per basso livello culturale o scarsa conoscenza dell’italiano)
  • hanno poco tempo a disposizione: le tecniche espressive, se ben utilizzate, permettono di arrivare rapidamente al punto.

La gran parte del webinar sarà dedicata a simulazioni di varie tecniche espressive in coppia e in piccolo gruppo. Questa è anche l’occasione giusta se desideri formarti con me dal vivo ma senza spostarti da casa.

Per maggiori informazioni e iscrizioni vedi a questa pagina.

 

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. Leggi Informativa privacy, cookie policy e copyright.

Maratona webinar sulle tecniche espressive per l’orientamento

Le tecniche espressive (dette anche tecniche creative) utilizzano immagini, parole, frasi, storie o oggetti per stimolare l’emersione e di pensieri e/o emozioni e il loro approfondimento col consulente /coach. Possono essere usate sia nella consulenza individuale che con piccoli gruppi.

Le tecniche espressive sono uno strumento particolarmente potente. Sono utili con quelle tipologie di utenti che:

  • sono confusi e/o hanno difficoltà a riconoscere le proprie emozioni
  • hanno difficoltà a produrre testi scritti (per basso livello culturale o scarsa conoscenza dell’italiano)
  • hanno poco tempo a disposizione: le tecniche espressive, se ben utilizzate, permettono di arrivare rapidamente al punto.

Grazie alla Maratona webinar sulle tecniche espressive per l’orientamento potrai sperimentare una serie di tecniche espressive stando comodamente a casa. Questa è l’occasione giusta se desideri formarti con me dal vivo ma senza spostarti da casa.

Utilizzerai le tecniche espressive, a distanza, sotto la mia supervisione, sia nel ruolo di consulente che in quello di utente. Sono previsti 10-15 partecipanti che si alterneranno nei due ruoli.

Riceverai due fascicoli con 48 esercizi basati sulle tecniche espressive e 15 pagine di istruzioni complessive.

Svolgeremo il webinar utilizzando la piattaforma Zoom. Se non sei pratico, è prevista una sessione preliminare dedicata agli aspetti tecnici del collegamento a distanza. La Maratona webinar è utile anche per impratichirti a svolgere consulenza a distanza.

Per partecipare devi disporre di un pc con tastiera in grado di trasmettere e ricevere suoni e immagini. Inoltre devi avere già esperienza nello svolgimento di attività di consulenza di orientamento, perché la Maratona è una esercitazione e non abbiamo tempo da dedicare agli aspetti teorici della consulenza di orientamento.  Per una formazione preliminare sulla consulenza di orientamento puoi seguire il mio corso a distanza La Cassetta degli attrezzi per l’orientamento. Se hai dei dubbi a proposito, inviami un link al tuo profilo LinkedIn PRIMA dell’iscrizione.

I materiali ti vengono trasmessi con l’autorizzazione all’uso personale per lo svolgimento di attività di orientamento / coaching di carriera / politiche attive / outplacement con i tuoi utenti (persone disoccupate in cerca di lavoro o occupate in ricollocazione professionale). L’uso per attività di formazione di operatori non è permesso.

La partecipazione al webinar ti permette di ottenere anche:

Quando, costo e modalità di iscrizione

La Maratona è prevista il giorno sabato 3 ottobre, in orario 9-17. È prevista una pausa pranzo di 1 ora e due pause caffè di circa 15 minuti a metà mattinata e metà pomeriggio.

Il costo di partecipazione è di 130 €. La Maratona si tiene se ci sono almeno 6 persone interessate. Mandami una mail contatto@orientamento.it per manifestare il tuo interesse, ti scriverò non appena la Maratona è confermata. Se la fattura va intestata a una società o hai partita IVA ordinaria o dei minimi il costo va aumentato di 40 €; in questi casi scrivimi PRIMA di finalizzare l’acquisto che ti invio una fattura con evidenziata la ritenuta d’acconto.

Confronto con gli altri miei corsi

I contenuti e i materiali utilizzati sono quelli utilizzati anche nel corso a  distanza con video registrati Laboratorio sulle tecniche espressive per l’orientamento e il career coaching 

Il docente Leonardo Evangelista

Sono uno psicologo del lavoro e ho iniziato a svolgere bilanci di competenze nel 1999. Nel mio percorso professionale ho contribuito alla messa a regime dei bilanci di competenze presso i Centri per l’impiego di varie province toscane  e per anni ho svolto bilanci di competenze presso i Centri per l’impiego delle province di Firenze e Siena. Grazie alla mia esperienza e a molti approfondimenti su bilanci di competenze svolti anche all’estero ho messo a punto un modello originale di bilancio di competenze e formato allo svolgimento di bilanci di competenze oltre 2.000 operatori. Vedi un elenco delle mie attività formative nel settore dell’orientamento e delle risorse umane. Sul bilancio di competenze ho scritto molti articoli reperibili sul mio sito www.orientamento.it.

Per informazioni è possibile scrivermi all’indirizzo l.evangelista chiocciolina orientamento.it, il mio cell. è *.384.640.194 (sostituire un 3 all’asterisco).

 

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. Leggi Informativa privacy, cookie policy e copyright.

Laboratorio sull’uso delle tecniche espressive per l’orientamento e il career coaching IN AULA

Cos’è e a chi è rivolto

Le tecniche espressive (dette anche tecniche creative) utilizzano immagini, parole, frasi, storie o oggetti per stimolare l’emersione e di pensieri e/o emozioni e facilitare il loro approfondimento col consulente /coach. Possono essere usate sia nella consulenza individuale che con piccoli gruppi.

Le tecniche espressive sono uno strumento particolarmente potente. Sono utili con quelle tipologie di utenti che:

  • sono confusi e/o hanno difficoltà a riconoscere le proprie emozioni
  • hanno difficoltà a produrre testi scritti (per basso livello culturale o scarsa conoscenza dell’italiano)
  • hanno poco tempo a disposizione: le tecniche espressive, se ben utilizzate, permettono di arrivare rapidamente al punto.

Vedi un approfondimento sulle tecniche espressive.

Il Laboratorio sull’uso delle tecniche espressive per l’orientamento e il career counseling (1 giornata) presenterà una serie di attività basate su tecniche espressive riferite a scelte e situazioni di natura professionale. Le attività sono raggruppate per obiettivi:

  • descrizione del proprio percorso formativo e professionale
  • descrizione delle proprie capacità
  • definizione di obiettivo e del piano d’azione
  • contrasto della demoralizzazione.

Il Laboratorio ha un approccio estremamente pratico: ogni partecipante sperimenterà in aula, sotto la supervisione del docente, varie tecniche espressive, nel ruolo del consulente e nel ruolo di utente.

Il programma della giornata prevede:

  • una presentazione teorica delle tecniche espressive (circa 1 ora)
  • l’utilizzo di tecniche espressive (circa 6 ore) nel ruolo di consulente e di utente: Piergiorgio Lovato LEGO® SERIOUS PLAY® certified facilitator e Claudia Previti ci faranno fare una esercitazione di 1 ora ciascuno, nel tempo residuo io userò altre tecniche.
  • la messa a punto da parte di ogni partecipante di tecniche espressive aggiuntive (circa 1 ora).

Cosa otterrai partecipando al Laboratorio sulle tecniche espressive

Dove, quando, costo e modalità di iscrizione

Il Laboratorio sulle tecniche espressive è previsto in orario 9,30-13,30 e 14,30-17,30 (7 ore totali) a:

  • Milanosabato 14 novembre 2020 in via Fabio Filzi 2 (10 minuti a piedi dalla stazione centrale). Il Laboratorio non è ancora confermato, ma le iscrizioni sono aperte.

Il costo di partecipazione è 190 €.  Puoi fare una pre-iscrizione inviandomi una mail a l.evangelista@orientamento.it. Se la fattura va intestata a una società o hai partita IVA ordinaria o dei minimi il costo va aumentato di 40 €; in questi casi scrivimi PRIMA di finalizzare l’acquisto che ti invio una fattura con evidenziata la ritenuta d’acconto.

Attenzione: il Laboratorio è rivolto a operatori di orientamento, consulenti di carriera, career coach con precedente esperienza nella consulenza di orientamento / career coaching. Se non hai esperienza è opportuno che frequenti innanzitutto il mio corso La Cassetta degli Attrezzi del Consulente di orientamento in aula o a distanza. Per casi dubbi suggerisco di inviarmi un CV o l’indirizzo del tuo profilo LinkedIn PRIMA di versare la quota di iscrizione.

Questo corso è disponibile anche a distanza.

Il docente Leonardo Evangelista

Sono uno psicologo del lavoro e lavoro nel settore dell’orientamento dal 1993. Nel mio percorso professionale per anni ho svolto attività di consulenza orientativa e orientamento formativo presso i Centri per l’impiego delle province di Firenze e Siena e per varie agenzie formative. Ho inoltre formato allo svolgimento di attività di orientamento circa 3.000 operatori. Vedi un elenco delle mie attività formative nel settore dell’orientamento e delle risorse umane. Trovi un elenco dei molti articoli che ho scritto sull’orientamento sul mio sito www.orientamento.it.

Per informazioni puoi scrivermi all’indirizzo l.evangelista chiocciolina orientamento.it, il mio cell. è *.384.640.194 (sostituisci un 3 all’asterisco).

Tutti i miei corsi:

Vedi la pagina dedicata a materiali gratuiti per lo svolgimento di attività di orientamento. Vedi il sito Consulenti di Carriera.

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. Leggi Informativa privacy, cookie policy e copyright.

L’uso delle tecniche espressive nell’orientamento

orientamento scelta scolastica

I colloqui e le altre attività di orientamento sono spesso rivolti a far emergere e a discutere pensieri e emozioni  relativi alla vita professionale. Alcuni utenti incontrano difficoltà a rendersi conto di quello che pensano o sentono e/o a verbalizzarlo.

Queste difficoltà possono essere risolte con l’uso delle tecniche espressive. Le tecniche espressive si basano sul linguaggio simbolico, che è una modalità espressiva e comunicativa basata su ‘cose’ o azioni che stimolano l’elaborazione e l’emersione di pensieri e/o emozioni attraverso la loro rappresentazione. Queste tecniche invitano la persona a riflettere e a comunicare all’operatore quello che pensano o sentono attraverso un mezzo intermedio (un medium).

Può trattarsi ad esempio di:

  • un disegno / un collage. Esempio: disegna il percorso della tua vita professionale fino a questo momento / fai un collage che rappresenti il percorso della tua vita professionale fino a questo momento
  • una foto. Esempio: fra le 20 foto in questo tavolo scegline due che rappresentano la tua vita professionale
  • un manufatto: fai un oggetto di creta / col lego che rappresenti la tua vita professionale fino a questo momento / fra gli oggetti su questo tavolo scegline uno che rappresenti la tua vita professionale
  • una storia: racconta la tua vita professionale come se tu fossi un cavaliere alla ricerca del sacro graal
  • altro a piacere: scegli una canzone che rappresenti la tua vita professionale / se la tua vita professionale fosse un animale, che animale sarebbe? / etc.

 

Possiamo classificare le tecniche a seconda del mezzo intermedio utilizzato. Ad esempio

  • Immagini: foto, disegni, poster, mosaici, etc.
  • Parole o frasi: stimolare la produzione di analogie verbali
  • Oggetti: creare oggetti con materiali vari o scegliere oggetti
  • Storie
  • Altro: musica, danza, teatro, etc.

 

Il mezzo permette di pensare / sentire / parlare di qualcosa che non è chiaro o non si riesce ad esprimere agendo a seconda dei casi come:

  • un catalizzatore di emozioni e pensieri e/o
  • uno spunto di conversazione con l’operatore.

 

L’uso delle tecniche espressive è utile con tutte quelle tipologie di utenti che:

  • hanno difficoltà a riconoscere le proprie emozioni
  • hanno difficoltà a scrivere (per basso livello culturale o scarsa conoscenza dell’italiano)
  • hanno poco tempo a disposizione: le tecniche espressive, se ben utilizzate, permettono di arrivare rapidamente al punto.

 

L’uso delle tecniche espressive richiede sempre che l’operatore abbia chiaro, preliminarmente,  qual è l’obiettivo del colloquio o dell’attività, e che tipo di informazione vuole ottenere dall’utente. Non basta cioè far fare semplicemente un disegno per svolgere un colloquio di orientamento efficace. Lo stesso criterio vale del resto anche per i colloqui condotti nella modalità classica con domande e risposte.

 

Alle tecniche espressive è dedicato il mio corso Laboratorio sull’uso delle tecniche espressive per l’orientamento e il career coaching in aula e a distanza.

 

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. L’articolo rispecchia le opinioni dell’autore al momento dell’ultima modifica. Vedi le indicazioni relative a Informativa Privacy, cookie policy e Copyright.