Seminario sull’inserimento lavorativo di persone svantaggiate

Cos’è e a chi è rivolto

Negli ultimi anni è cresciuta l’attenzione per l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. Questo trend è stato di recente rafforzato dall’introduzione del reddito di cittadinanza, che prevede la presa in carico e l’accompagnamento al lavoro dei beneficiari del reddito di cittadinanza non immediatamente impiegabili e la figura del navigator.

Grazie a questo seminario potrai condividere la tua esperienza nell’inserimento lavorativo di persone svantaggiate con altri operatori esperti e in questo modo migliorare la tua operatività.

Il numero massimo di partecipanti è 25; il seminario è rivolto innanzitutto a operatori con precedente esperienza nell’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. Uno degli obiettivi è creare una comunità di pratica fra operatori che continui anche dopo il seminario a cooperare scambiandosi esperienze e indicazioni.

Al seminario sono ammessi anche un massimo di 8 operatori senza esperienza in questo ambito che vogliono approfondire le sfide e le modalità operative ottimali di persone svantaggiate.

Il programma della giornata

La giornata è organizzata in questo modo:

  • 9,30-10. PRESENTAZIONE dei partecipanti e della giornata
  • 10-12. GRIGLIA DI ANALISI I partecipanti lavorano in piccoli gruppi e poi in plenaria per mettere a punto una Griglia che spiega le caratteristiche e le difficoltà di lavoro con questa utenza, secondo un modello di questo tipo
  • 12-15. LINEA GUIDA I partecipanti lavorano in piccoli gruppi e in plenaria per mettere a punto a punto una Linea Guida per l’orientamento con persone svantaggiate adulte. La Linea Guida elencherà, in forma sintetica (massimo due pagine), gli obiettivi, le difficoltà e le soluzioni per un orientamento efficace con questo target group
  • 15-16,30. SCAMBIO DI STRUMENTI E BUONE PRATICHE Presentazione in piccoli gruppi e in plenaria di unità didattiche e strumenti utilizzati o messi a punto dai partecipanti per l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate
  • 16,30-17. COMUNITA’ DI PRATICA Presentazione del gruppo LinkedIn dedicato, dello spazio cloud e delle modalità di funzionamento della comunità di pratica successivamente al seminario
  • 17-17,30. VALUTAZIONE della giornata.

Il tempo dedicato a ciascuna attività potrà subire dei cambiamenti sulla base delle dinamiche d’aula.

Il seminario sarà facilitato da Roberta Veronesi e Leonardo Evangelista. Il ruolo dei facilitatori è aiutare i partecipanti a strutturare al meglio la loro collaborazione, a estrapolare modelli ottimali di intervento, a redigere i documenti di sintesi, e a promuovere la collaborazione fra i partecipanti dopo il seminario. I documenti prodotti saranno pubblicati sul sito www.orientamento.it.

Dove, quando

Il seminario è attivabile a richiesta.

I facilitatori

Roberta Veronesi

Sono un’educatrice professionale laureata, diplomatasi successivamente in pedagogia clinica e gestalt counsellor e con la qualifica regionale di orientatore. Da 15 anni mi occupo di inserimenti lavorativi; inizialmente come mediatrice tra le ditte che dovevano assolvere all’obbligo della legge 69/99 e persone con disabilità; successivamente, con l’entrata in vigore della legge regione Emilia-Romagna 14/2015, la platea di utenti si è allargata. Attualmente Coordino uno staff che si occupa di promuovere e sostenere l’inserimento al lavoro, l’inclusione sociale e l’autonomia attraverso il lavoro di persone in condizione di fragilità e vulnerabilità per problematiche afferenti alla dimensione lavorativa e nel contempo sociale o sanitaria. Svolgo inoltre docenze su progetti finanziati dal Fondo Regionale Disabili (FRD); si tratta di progetti che si rivolgono sia a adolescenti che ad adulti. Quello che mi muove è la passione; passione verso le persone, per le loro storie e le loro difficoltà; la passione per il mio lavoro che cerco sempre di fare al meglio con responsabilità e serietà.  Avere l’opportunità di sostenere le persone nella ricerca del lavoro, significa per me, permettere a ciascuno di riappropriarsi di una dignità a volte perduta da tempo.

 

Leonardo Evangelista

Sono uno psicologo del lavoro e lavoro nel settore dell’orientamento dal 1993. Ho iniziato svolgendo attività di consulenza orientativa e orientamento formativo presso i Centri per l’impiego delle province di Firenze e Siena e per varie agenzie formative, successivamente mi sono specializzato nella formazione di operatori di orientamento, che ho svolto finora con circa 3.000 operatori. Vedi un elenco delle mie attività formative nel settore dell’orientamento e delle risorse umane.

Per informazioni puoi scrivermi all’indirizzo l.evangelista chiocciolina orientamento.it, il mio cell. è *.384.640.194 (sostituisci un 3 all’asterisco).

Tutti i miei corsi:

Vedi la pagina dedicata a materiali gratuiti per lo svolgimento di attività di orientamento. Vedi il sito Consulenti di Carriera.

 

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. Leggi Informativa privacy, cookie policy e copyright.

Scrivici cosa ne pensi