Le lavoratrici in somministrazione: occasione per fare esperienza

Laura Osnato è un’ingegnera gestionale. Gli ultimi sette anni dei 32 scritti sulla sua carta d’identità li ha passati a Roma, alle dipendenze di Quanta, un’agenzia per il lavoro. Contratto a tempo indeterminato. «In realtà ho lavorato distaccata presso una società di Finmeccanica — racconta — con missioni rinnovate mano a mano». Una settimana fa la signora Osnato si è licenziata perché ha trovato un nuovo posto. Assunta da un’impresa. «Questa esperienza “in affitto” è stata molto importante per me — continua l’ingegnera —. Continua a leggere: Corriere della Sera

Scrivici cosa ne pensi