La prossima regolamentazione del bilancio di competenze in Italia?

[Se vuoi fare il tuo bilancio di competenze vai a questa pagina. Se vuoi imparare a svolgere bilanci di competenze puoi seguire uno o più dei miei corsi:

Vedi il Catalogo di tutti i miei corsi.]

 

Nel luglio 2008 ISFOL ha prodotto un Documento Tecnico sul bilancio di competenze (ISFOL 2008) contenente una serie di linee guida che potranno diventare vincolanti per tutti gli operatori e le organizzazioni che erogano bilanci di competenze e più in generale servizi di orientamento; uno degli obiettivi del Documento è infatti: ‘promuovere una politica di orientamento, in stretto raccordo con le politiche formative e del lavoro, prefigurando un’azione di governance per lo sviluppo di un sistema di qualità’ e uno dei significati del termine ‘Governance’ è ‘l’applicazione di norme e leggi da parte dell’Autorità di governo.’ Voglio evidenziare che si tratta di un documento di lavoro e che il mio commento si riferisce alla versione del luglio 2008. La versione ottobre 2008 è scaricabile da questo link isfol_bilancio_competenze

Lo scopo di questo articolo è presentare i punti principali del Documento del luglio 2008, che prefigura una messa a regime del bilancio di competenze in Italia secondo il modello francese, e promuovere un dibattito tra gli operatori e le organizzazioni che saranno interessate dall’applicazione delle linee guida (è possibile inserire un commento dal link in fondo alla pagina).

I punti principali del Documento sono i seguenti:

Per leggere tutto l'articolo devi essere iscritto alla newsletter del sito. Iscriviti adesso.

  

Scrivici cosa ne pensi