I canali informali sono ancora predominanti nella ricerca di lavoro

Una ricerca INAPP presentata pochi giorni fa evidenzia come la maggior parte delle assunzioni passi dai canali informali di ricerca (in particolare passaparola e autocandidature). La ricerca può essere scaricata da questo link.

Sui motivi della diffusione del passaparola vedi questo articolo. Sulle autocandidature vedi questo articolo.

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. Leggi Informativa privacy, cookie policy e copyright.

Scrivici cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: