Certificazione delle competenze: in Italia ci piace farla complicata

Qualche giorno fa ero in aula e a un certo punto, rispondendo alla domanda di un corsista, mi sono messo a parlare brevemente del sistema nazionale di certificazione delle competenze.

Come è noto, il sistema permette di conseguire una qualifica anche a chi ha imparato sul campo, senza dover frequentare un corso di formazione.

Come funziona? In estrema sintesi, nei repertori regionali delle qualifiche professionali per ogni qualifica sono descritte le principali attività tipiche (per un formatore ad esempio alcune delle attività principali saranno progettare l’intervento formativo e valutare l’intervento formativo).

Per leggere tutto l'articolo devi essere iscritto alla newsletter del sito. Iscriviti adesso.

  

Scrivici cosa ne pensi