Ricorda: domani presentazione del libro L’orientamento in pratica

Gli autori presenteranno il libro via webinar domani venerdì 9 aprile ore 18,30-19,30. I partecipanti riceveranno una copia gratis.

Il libro L’orientamento in pratica. Ventotto casi di consulenza e bilancio di competenze presenta casi concreti relativi a persone prese in carico presso centri per l’impiego, agenzie per il lavoro e nella consulenze di carriera. Quest’opera è stata realizzata da sedici operatori di orientamento di ogni parte d’Italia, in collaborazione con  Leonardo Evangelista.

 

Partecipa anche tu alla presentazione del libro venerdì 9 aprile 2021 in orario 18.30-19,30; i partecipanti riceveranno una copia gratuita del libro in formato e-book. Iscriviti subito da questo link

 

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it.  Leggi Informativa privacy, cookie policy e copyright.

Presentazione del libro L’orientamento in pratica. Ventotto casi di consulenza e bilancio di competenze raccontati dagli operatori

Gli autori presenteranno il libro via webinar venerdì 9 aprile ore 18,30-19,30. I partecipanti riceveranno una copia gratis.

Nell’era incerta del Post-Covid assisteremo allo sblocco dei licenziamenti, ad un nuovo paradigma produttivo e ad un riassetto delle politiche attive. In un contesto così complesso l’orientamento sarà sempre di più un’azione di strategica importanza tanto per i cittadini che per le aziende in un’ottica di piena occupazione, qualificazione e riqualificazione delle persone e miglioramento dei meccanismi del mercato del lavoro.

 

Il libro L’orientamento in pratica. Ventotto casi di consulenza e bilancio di competenze presenta casi concreti relativi a persone prese in carico presso centri per l’impiego, agenzie per il lavoro e nella consulenze di carriera. Quest’opera, unica nel suo genere, è stata realizzata da sedici operatori di orientamento di ogni parte d’Italia, in collaborazione con  Leonardo Evangelista.

 

Partecipa anche tu alla presentazione del libro venerdì 9 aprile 2021 in orario 18.30-19,30; i partecipanti riceveranno una copia gratuita del libro in formato e-book. Iscriviti subito da questo link

 

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it.  Leggi Informativa privacy, cookie policy e copyright.

Master in Orientamento degli Adulti con certificazione delle competenze per Orientatore

Il Master è in svolgimento, se ti interessa il tema di qualche giornata puoi partecipare. Se hai oltre 600 ore di attività di consulenza retribuita puoi ancora iscriverti entro il 28 febbraio 2021 alla sola fase certificativa della versione in corso, altrimenti vedi di seguito il calendario dell’edizione Novembre 2021-Febbraio 2022

Grazie a questo Master migliorerai la tua capacità di svolgere consulenza di orientamento / consulenza di carriera / career counseling / career coaching / outplacement con persone adulte e otterrai una certificazione di competenza per il profilo di Orientatore Regione Lombardia valido su tutto il territorio nazionale.

Il Master è indirizzato innanzitutto a operatori che già lavorano nel settore, ad esempio per agenzie formative, agenzie per il lavoro, centri per l’impiego, servizi di orientamento di altri soggetti pubblici e privati. Possono partecipare anche neolaureati in ambito psicologico, educativo, sociologico, economico, giuridico.

LA STRUTTURA DEL MASTER

Il Master in Orientamento degli Adulti si compone di due fasi:

  • una fase formativa, dove seguirai 9 incontri a distanza via webinar (di sabato, in orario 9-13 e 14-17). La fase formativa è un programma completo dedicato alle metodologie e agli strumenti che devi padroneggiare per svolgere consulenza orientativa con persone adulte normodotate. Il programma comprende tutti i miei corsi singoli dedicati all’orientamento con adulti: Cassetta degli attrezzi, Laboratorio sul bilancio, Laboratorio tecniche espressive, Gestione dei gruppi, LinkedIn per la ricerca di lavoro, in più riceverai, per il tuo studio individuale, anche il corso a distanza Come formarsi e lavorare nell’orientamento.
  • una fase certificativa, dove ti assisteremo nella preparazione di un Portfolio delle evidenze relativo alle tue competenze nell’orientamento e sosterrai un esame che ti permetterà di conseguire l’Attestato di competenza della Regione Lombardia per il profilo professionale di Orientatore. Scarica il profilo Orientatore Vedi il sito Regione Lombardia dedicato alla certificazione delle competenze. Leggi la descrizione della procedura.

Puoi partecipare alla fase certificativa del Master se hai almeno 300 ore di esperienza retribuita nella consulenza di orientamento.

Se non hai 300 ore esperienza ma hai una laurea in ambito psicologico, educativo, sociologico, economico, giuridico puoi partecipare alla sola fase formativa, ottenendo un attestato di partecipazione finale.

Se hai già seguito altre attività formative sull’orientamento, da chiunque organizzate, puoi scegliere di seguire solo le lezioni che ti interessano. La riduzione del percorso, da concordare con Evangelista, comporta una riduzione del costo del Master, pari a 89 € per ogni giornata che scegli di non seguire.

Se hai almeno 600 ore di attività di consulenza di orientamento retribuita puoi scegliere di partecipare alla sola fase di certificazione.

ATTESTAZIONI

Se partecipi alla fase certificativa otterrai un Attestato di competenza relativo alle competenze del profilo orientatore della Regione Lombardia. l’Attestato di competenza della Regione Lombardia è un documento ufficiale che prova la tua professionalità e che può essere considerato, anche fuori dalla Lombardia, se partecipi a concorsi pubblici per il profilo di Orientatore o se cerchi lavoro come Orientatore. Vedi un fac simile Esempio-attestato competenza

Se partecipi alla fase formativa otterrai un Attestato di partecipazione al Master in Orientamento degli Adulti, dove è descritto il percorso formativo, il project work e dichiarato che hai superato un esame di verifica finale.

IL CORPO DOCENTE

L’attività di formazione sarà svolta da Leonardo Evangelista, uno psicologo del lavoro specializzato nella formazione di operatori di orientamento, gestore del sito www.orientamento.it. L’attività di certificazione sarà svolta da S.C. Formaprof, un’agenzia formativa di Milano accreditata con la Regione Lombardia per i servizi di formazione e orientamento.

IL CALENDARIO

Il Master si terrà via webinar in orario 9-13 e 14-17 per un totale di 67 ore  (63 ore di formazione + 4 di certificazione); a queste vanno aggiunte una o più ore di colloquio individuale per la compilazione del Portfolio delle evidenze e le 4 ore dell’esame in presenza. Il programma e le date del Master in Orientamento degli adulti sono le seguenti:

giornata Data
1 Sabato 6 novembre 2021 Metodi e strumenti per la consulenza per la ricerca di lavoro
2 Sabato 13 novembre  2021 La ricerca di lavoro su LinkedIn / Il personal business canvas / Cenni sulla normativa relativa alle politiche attive
3 Sabato 20 novembre  2021 La gestione del colloquio di orientamento utilizzando le abilità di counseling e coaching
4 Sabato 27 novembre  2021 La consulenza per la scelta della professione obiettivo e Il bilancio di competenze
Sabato 4 dicembre  2021 (solo 4 ore in orario 9-13) Preparazione per la procedura di certificazione (solo per chi partecipa all’esame di certificazione)
5 Sabato 11 dicembre  2021 Project work: il bilancio di competenze per la consulenza di carriera
6 Sabato 18 dicembre 2021 Project work: il bilancio di competenze per la consulenza di carriera
7 15 gennaio 2021 L’uso delle tecniche espressive (disegni, foto, testi) per la consulenza di orientamento
8 22 gennaio 2022 La gestione di corsi di orientamento su tecniche di ricerca di lavoro e bilancio di competenze sia in aula che a distanza
9 29 gennaio 2022 Analisi di casi di orientamento e esame finale del percorso formativo
12 febbraio 2022 Esame di certificazione scritto in presenza a Milano. Eventuale orale a distanza due giorni nel caso in cui non hai superato pienamente la prova scritta

 

MODALITA’ DIDATTICHE E MATERIALI DIDATTICI

L’attività formativa sarà basata principalmente su metodologie attive: simulazioni, analisi di casi, altre esercitazioni in piccolo gruppo. Se sarai assente a qualcuno degli incontri potrai seguire una sintesi video registrata. Come project work realizzerai un bilancio di competenze di un altro partecipante utilizzando un set di schede sviluppate per la consulenza di carriera.

I materiali didattici sono composti da schede da utilizzare nelle attività con i tuoi utenti (persone in cerca di lavoro o in ricollocazione professionale) più istruzioni molto dettagliate per il loro utilizzo, più un Manuale sulla consulenza di orientamento, per un totale, per chi segue tutto il percorso formativo, di circa 400 pagine. I materiali vengono distribuiti a ciascun corsista con l’autorizzazione all’uso personale per lo svolgimento di attività di orientamento / coaching di carriera / politiche attive / outplacement con i propri utenti (persone disoccupate in cerca di lavoro o occupate in ricollocazione professionale). L’uso per altre attività non è permesso.

Dei materiali didattici fanno parte:

  • due percorsi di bilancio di competenze individuale, uno per utenti con professionalità e/o livello culturale medio basso e l’altro per utenti con buona professionalità e/o livello culturale
  • un percorso di bilancio di competenze da svolgere in gruppo
  • un set di schede da utilizzare per la consulenza individuale sulla ricerca di lavoro
  • un percorso sulle tecniche di ricerca attiva di lavoro da svolgere in gruppo
  • un fascicolo con 40 attività espressive per la ricostruzione del percorso formativo e professionale, l’autoanalisi delle proprie capacità e aspirazioni, la definizione di obiettivo e piano d’azione, l contrasto alla demoralizzazione

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E INFORMAZIONI

Il costo di partecipazione al Master in Orientamento degli adulti (formazione più certificazione) è di 1.160 € da versare: 200 € al momento dell’iscrizione; 600 € entro il 9 gennaio 2021, il saldo 360 € entro il 5 marzo 2021.

Il costo di partecipazione alla sola formazione è di 800 € (200 € al momento dell’iscrizione, 440 € entro il 9 gennaio, 160 € entro il 5 marzo)

Il costo di partecipazione alla sola certificazione è di 360 € (160 € al momento dell’iscrizione, 200 € entro il 5 marzo)

Le iscrizioni alla fase formativa sono chiuse. Se hai oltre 600 ore di attività di consulenza retribuita puoi iscriverti alla sola fase certificativa entro il 28 febbraio 2021.

Per informazioni puoi scrivermi a Leonardo Evangelista l.evangelista@orientamento.it. Prima dell’iscrizione è necessario inviare un CV e fare un  colloquio via Skype.

Vedi invece i miei corsi brevi.

DOMANDE E RISPOSTE

Domanda: Qual è la validità della certificazione per me che non abito in regione Lombardia? (validità per cercare lavoro, per concorsi pubblici, etc).

Risposta: L’attestazione di competenza rilasciata direttamente dalla Regione Lombardia è un indicatore delle sue capacità (dice che lei ha superato un esame secondo una procedura normata da una legge regionale, e che possiede le competenze che caratterizzano la figura di Orientatore nel repertorio professionale della Regione Lombardia). Il valore assegnato a questo indicatore dipende da chi lo esamina, in specifico dal valore che chi lo esamina attribuisce al sistema di certificazione delle competenze della Regione Lombardia. A livello nazionale è inoltre in atto un processo di riconoscimento reciproco fra Regioni degli attestati conseguiti in Regioni diverse.

Domanda: Cosa succede se manco a uno o più incontri?

Risposta: In caso di assenza riceverà un video (con relativa trascrizione) sul tema della giornata che ha perso più i relativi materiali distribuiti ai partecipanti. Per le giornate 10 e 17 aprile sono previsti solo materiali (non c’è video) perché si tratta di esercitazioni.

Domanda: Qual è esattamente la normativa relativa alla certificazione delle competenze per la Regione Lombardia?

Risposta: Può accedere a tutte le informazioni da questa pagina.

 

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. Leggi Informativa privacy, cookie policy e copyright.

 

Materiali per bilanci di competenze con migranti

I bilanci di competenze basati su schede di autoanalisi che l’utente deve riempire non sono adatti a persone che hanno scarsa capacità di scrittura (a causa di basso livello culturale o, come nel caso di alcuni migranti, perché non padroneggiano l’italiano). Una possibilità è che l’operatore di orientamento usi le schede di autoanalisi come traccia per il colloquio e scriva direttamente nelle schede gli elementi che emergono. Tuttavia anche con questa modalità rimane problematico utilizzare schede basate su elenchi di caratteristiche personali (ad esempio capacità trasferibili, atteggiamenti) o di professioni.

Con utenti con scarsa capacità di scrittura è utile utilizzare, sia nel bilancio di competenze che nella consulenza di orientamento in generale, tecniche espressive quali disegni, immagini, oggetti, attività pratiche, testi letterari, oppure schede di autoanalisi semplificate.

Questo approccio è spiegato in dettaglio nel mio corso Laboratorio sulle tecniche espressive per l’orientamento e il career coaching mentre obiettivi e modalità generali di svolgimento del bilancio di competenze sono spiegate nei miei corsi La Cassetta degli attrezzi (a distanza con video registrati, a distanza via webinar, in aula) e Il bilancio di competenze per l’orientamento (a distanza con video registrati).

I seguenti materiali sono utili per svolgere bilanci di competenze e più in generale attività di orientamento con migranti:

  • 60 carte illustrate dedicate a caratteristiche e interessi personali, complete di istruzioni per il loro utilizzo. Ogni carta riporta una specifica caratteristica / interesse in italiano e la traduzione in arabo, francese, inglese, spagnolo, russo, turco, farsi, tigrino. Ogni carta contiene inoltre una serie di domande da porre all’utente per indagare il possesso della caratteristica / interesse specifico. Il file con tutte le carte va stampato e poi le carte vanno ritagliate.

Esempio di una carta: fronte

retro

 

  • 95 immagini di professioni col nome in italiano, inglese, francese, arabo, spagnolo, tedesco (cortesia di Diego Boerchi e Paola Magnano). Le istruzioni spiegano come usarle per un test di interessi oppure con gruppi di utenti.

I materiali sono stati sviluppati da vari ricercatori / operatori in progetti nazionali o europei.

Puoi finalizzare l’acquisto al costo di 90 €  CLICCANDO QUI (si apre una pagina dove puoi inserire i tuoi dati e scegliere la modalità di pagamento; operazione senza addebito di imposta, regime forfait art.1, c.54-89 l.190/2014).

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. Leggi Informativa privacy, cookie policy e copyright.

Maratona webinar di Bilancio di competenze per la consulenza di carriera

Grazie alla Maratona webinar di Bilancio di competenze per la consulenza di carriera potrai sperimentare un bilancio di competenze dall’inizio alla fine, stando comodamente a casa. Questa è l’occasione giusta se desideri formarti con me dal vivo ma senza spostarti da casa.

Svolgerai a distanza, sotto la mia supervisione, due bilanci di competenze individuali, uno nel ruolo del consulente e l’altro nel ruolo di utente. Sono previsti 10-15 partecipanti che si alterneranno nei due ruoli.

Useremo un percorso di Bilancio pensato per la consulenza individuale e per utenti con professionalità medio alte. Riceverai due fascicoli con 30 schede e 35 pagine di istruzioni complessive.

Svolgerai il bilancio utilizzando la piattaforma Zoom. Se non sei pratico, è prevista una sessione preliminare dedicata agli aspetti tecnici del collegamento a distanza. La Maratona webinar è utile anche per impratichirti a svolgere consulenza a distanza.

Per partecipare devi disporre di un pc con tastiera in grado di trasmettere e ricevere suoni e immagini. Inoltre devi avere già esperienza nello svolgimento di attività di bilancio di competenze, perché la Maratona è una esercitazione e non abbiamo tempo da dedicare agli aspetti teorici del bilancio di competenze.  Per una formazione preliminare sul bilancio di competenze puoi seguire il mio corso a distanza Il Bilancio di competenze per l’orientamento o La Cassetta degli attrezzi per l’orientamento. Se hai dei dubbi a proposito, inviami un link al tuo profilo LinkedIn PRIMA dell’iscrizione.

Il percorso di Bilancio ti viene trasmesso con l’autorizzazione all’uso personale per lo svolgimento di attività di orientamento / coaching di carriera / politiche attive / outplacement con i tuoi utenti (persone disoccupate in cerca di lavoro o occupate in ricollocazione professionale). L’uso per attività di formazione di operatori non è permesso.

La partecipazione al corso ti permette di ottenere anche:

Leggi le recensioni dei partecipanti all’edizione precedente (in fondo alla pagina che si apre cliccando su questo link).

Quando, costo e modalità di iscrizione

La Maratona webinar è prevista i sabati 11 e 18 dicembre  2021, in orario 9-17, con una pausa pranzo di 1 ora e due pause caffè di circa 15 minuti a metà mattinata e metà pomeriggio.

Il costo di partecipazione è di 190 € invece di 230 € (operazione senza addebito di imposta, regime forfait art.1, c.54-89 l.190/2014).  Puoi concludere l’acquisto CLICCANDO QUI (si apre una pagina dove puoi inserire i tuoi dati e scegliere la modalità di pagamento). Nel caso la Maratona non si tenga per scarsità di iscritti la quota di iscrizione ti sarà restituita.

Confronto con gli altri miei corsi

Il percorso di bilancio è esattamente lo stesso distribuito nel Laboratorio sul BIlancio di competenze in aula e a distanza.

Circa un terzo delle schede operative distribuite in questo corso sono simili (ma più sofisticate) rispetto a quelle sul bilancio del corso La Cassetta degli Attrezzi del Consulente di orientamento in aula o a distanza  e del corso a distanza Il Bilancio di competenze per l’orientamento. Le altre sono completamente diverse.

Il percorso di bilancio di Cassetta degli Attrezzi è rivolto a persone con livello culturale e impiegabilità medio bassa, il percorso di Bilancio che usiamo nella Maratona è rivolto a persone con livello culturale e impiegabilità medio alta.

Il docente Leonardo Evangelista

Sono uno psicologo del lavoro e ho iniziato a svolgere bilanci di competenze nel 1999. Nel mio percorso professionale ho contribuito alla messa a regime dei bilanci di competenze presso i Centri per l’impiego di varie province toscane  e per anni ho svolto bilanci di competenze presso i Centri per l’impiego delle province di Firenze e Siena. Grazie alla mia esperienza e a molti approfondimenti su bilanci di competenze svolti anche all’estero ho messo a punto un modello originale di bilancio di competenze e formato allo svolgimento di bilanci di competenze oltre 2.000 operatori. Vedi un elenco delle mie attività formative nel settore dell’orientamento e delle risorse umane. Sul bilancio di competenze ho scritto molti articoli reperibili sul mio sito www.orientamento.it.

Per informazioni è possibile scrivermi all’indirizzo l.evangelista chiocciolina orientamento.it, il mio cell. è *.384.640.194 (sostituire un 3 all’asterisco).

 

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. Leggi Informativa privacy, cookie policy e copyright.

 

Come inserire la formazione fatta con me nella sezione Licenze e certificazioni di LinkedIn

Una delle sezioni del tuo profilo di LinkedIn è relativa a Licenze e certificazioni. Ci arrivi cliccando su Aggiungi sezione al profilo (per farti vedere gli esempi utilizzo il mio profilo LinkedIn)

Cliccando sul segno + appare un form dove puoi inserire i dati relativi alla formazione fatta con me.

Cosa scrivere 

Se hai seguito i miei corsi indicati qui sotto (per i corsi a distanza, mi hai inviato i file con gli esercizi svolti e hai ottenuto l’attestato di partecipazione) sei abilitato all’uso dei materiali distribuiti nei corsi. I corsi che ti permettono di avere un’abilitazione sono questi:

In questo caso il form va compilato in questo modo (ti mostro il caso in cui hai frequentato Cassetta degli attrezzi, e sei stato abilitato all’utilizzo dei miei materiali sia per lo svolgimento di Bilanci di competenze che Consulenza su ricerca di lavoro):

Questo è il risultato finale sul tuo profilo:

Se hai partecipato ai Laboratori

  • Laboratorio sul Bilancio di Competenze per la Consulenza di Carriera in aula o a distanza
  • Laboratorio sulle tecniche espressive per l’orientamento e il career coaching in aula o a distanza

e successivamente mi hai inviato due Bilanci realizzati o hai condotto almeno un gruppo sulle tecniche di ricerca attiva di lavoro allora sei accreditato allo svolgimento di Bilanci di competenze o alla conduzione di gruppi sulle tecniche di ricerca di lavoro. In questo caso il form va compilato in questo modo (ti mostro l’esempio relativo al Bilancio):

Questo è il risultato finale sul tuo profilo:

 

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. Leggi Informativa privacy, cookie policy e copyright.

 

Scarica gratuitamente un esempio di Relazione di Bilancio di competenze

La Relazione di Bilancio viene scritta dal consulente e riporta tutti gli elementi che sono emersi durante il Bilancio di competenze, inclusi professione obiettivo e piano d’azione.

Puoi scaricare gratuitamente un esempio di Relazione di Bilancio da questa pagina LinkedIn.

Per imparare a svolgere Bilanci di competenze o per reperire nuovi percorsi di Bilancio puoi   seguire uno dei miei due corsi in aula o a distanza:

  1. Il Bilancio di competenze per l’orientamento (a distanza, vedi https://www.orientamento.it/corso-a-distanza-il-bilancio-di-competenze-nellorientamento/)
  2. Laboratorio sul bilancio di competenze per la consulenza di carriera in aula https://www.orientamento.it/laboratorio-sul-bilancio-competenze-individuale/ o a distanza https://www.orientamento.it/corso-a-distanza-il-bilancio-di-competenze-per-la-consulenza-di-carriera/

Il corso 1 contiene un percorso di Bilancio di competenze pensato per utenti di livello culturale medio o medio-basso e esperienza lavorativa limitata; le istruzioni spiegano come utilizzare le schede per realizzare un corso di Bilancio. Lo stesso percorso è disponibile anche all’interno del corso La Cassetta degli attrezzi del consulente di orientamento, in aula  https://www.orientamento.it/orientamento-cassetta-degli-attrezzi/ o a distanza  https://www.orientamento.it/indice/seminari-online-webinars-con-leonardo-evangelista/

Il corso 2 contiene un percorso di Bilancio pensato per utenti di livello culturale medio o medio alto e esperienza lavorativa significativa; le istruzioni spiegano come utilizzare le schede per la consulenza individuale.

La prossima edizione in aula del Laboratorio (corso 2) è prevista a Milano nei giorni 29 febbraio e 1° marzo 2020 https://www.orientamento.it/laboratorio-sul-bilancio-competenze-individuale/. Puoi ottenere uno sconto di 30 € su questa edizione inserendo durante la procedura d’acquisto il codice REL30.

Posso organizzare corsi sul Bilancio di competenze o altri temi anche a domicilio per organizzazioni che vogliono formare i propri dipendenti / collaboratori.

Puoi contattarmi a l.evangelista@orientamento.it cell. 3384640104.

Autore © Leonardo Evangelista. Vedi le indicazioni relative a Informativa Privacy, cookie policy e Copyright.

Manuale sull’orientamento di persone adulte ad uso di navigator e neo-orientatori

Il Manuale (ISBN 979-12-200-6102-5) è in formato e-book (150 pagine) e riprende, aggiorna e sistematizza una serie di articoli contenuti sul mio sito. Il Manuale descrive:

  • le caratteristiche dell’orientamento,
  • i principali servizi,
  • le competenze richieste agli operatori,
  • le principali problematiche della consulenza orientativa e le loro modalità di soluzione.

Contiene inoltre la descrizione di una serie di casi di consulenza orientativa e un glossario di 150 termini usati nell’orientamento e nelle politiche attive del lavoro.

Sezioni specifiche sono dedicate alla gestione del colloquio di orientamento, alle scelte professionali, al bilancio di competenze, alla consulenza a persone in cerca di lavoro, alla mia offerta formativa.

Il Manuale è frutto dei miei oltre 20 anni di esperienza nel settore come operatore e formatore.

Puoi acquistare il Manuale su Amazon, oppure lo puoi ottenere gratis partecipando a uno qualunque dei miei corsi in aula e a distanza.

Circa ogni 6 mesi faccio anche una distribuzione gratuita di qualche giorno, per essere informato ti consiglio di collegarti con me su LinkedIn e di iscriverti alla mia newsletter.

 

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. Vedi le indicazioni relative a Informativa Privacy, cookie policy e Copyright.

 

In che senso la carriera assomiglia allo sport agonistico?

Il mio cliente questa volta è una persona estremamente dotata, ha imparato a leggere da solo, all’università i suoi docenti gli avevano proposto il dottorato, e poi nel suo percorso professionale si è dimostrato capace di apprendere rapidamente ruoli diversi, in settori diversi, ottenendo sempre ottimi risultati. Al momento, dopo un trasferimento per motivi familiari e un progetto imprenditoriale che non si è concretizzato, è senza lavoro.

Durante il bilancio di competenze che stiamo svolgendo via Skype manifesta dubbi sulle sue capacità e insoddisfazione sul suo percorso lavorativo.

Allora ripercorriamo assieme tutti i suoi successi professionali, terminati ogni volta con la sua scelta di mettersi alla prova in un nuovo settore.

Gli faccio notare anche che ottenere risultati professionali richiede in genere di investire nello stesso settore per un numero significativo di anni.

E’ un po’ come lo sport agonistico: Se voglio ottenere risultati non posso cambiare disciplina (ad esempio passare da maratona a lancio del disco, e poi a pallavolo) ogni 3 anni. Posso cambiare società per cui gareggio (l’equivalente, in un contesto professionale, di andare a lavorare per un concorrente della mia azienda attuale, all’interno dello stesso settore), ma non disciplina.

Come svolgere consulenza di carriera è trattato nei miei corsi:

 

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. Vedi le indicazioni relative a Informativa Privacy, cookie policy e Copyright.

Scopri come imparare a svolgere bilanci di competenze e se necessario ottieni una consulenza personalizzata

Dedico questo articolo ai miei colleghi più giovani e a operatori di settori diversi da quello dell’orientamento che vogliono imparare a svolgere bilanci di competenze.

Per svolgere bilanci di competenze è necessario innanzitutto padroneggiare già le tecniche e le conoscenze necessarie per svolgere consulenza di orientamento.

In particolare è necessario saper condurre colloqui di consulenza individuali (se il bilancio di competenze deve essere svolto in modalità individuale) oppure saper gestire piccoli gruppi orientativi (se il bilancio di competenze deve essere svolto in tutto o in parte con piccoli gruppi di utenti).

La gestione del colloquio è trattato nel corso a distanza La gestione del colloquio di orientamento. La gestione di piccoli gruppi è trattata nel corso a distanza Come gestire piccoli gruppi per la formazione e l’orientamento

Oltre alle tecniche del colloquio e della conduzione di gruppi è necessario conoscere i principi che guidano la consulenza di orientamento, vale a dire le basi teoriche che guidano l’operato degli operatori di orientamento in caso di mancanza di un obiettivo professionale, di scarsa impiegabilità o di inefficace ricerca di lavoro (la conoscenze delle tecniche di ricerca di lavoro è necessaria perché il piano d’azione di alcuni dei nostri utenti / clienti potrebbe prevedere l’immediato avvio della ricerca di lavoro).

Questi temi sono trattati nel corso La Cassetta degli attrezzi del consulente di orientamento, disponibile in aula e a distanza, e nel corso a distanza La consulenza per la ricerca attiva di lavoro.

Infine, l’operatore deve padroneggiare l’ambito delle informazioni orientative, possedere cioè informazioni approfondite relativamente a profili professionali, percorsi formativi e educativi, normative di legge relative al lavoro, tecniche di ricerca di lavoro e attori e andamento del mercato del lavoro locale.

Leggendo mi rendo conto che è un elenco lungo, ma il bilancio di competenze è un intervento complesso, di vertice, è un po’ come il trapianto cardiaco per chi si occupa di cardiochirurgia.

Per imparare a svolgere bilanci di competenze è necessario prima acquisire le conoscenze e capacità elencate sopra. La via migliore è iniziare svolgendo consulenza di orientamento. Un’altra via d’accesso (da integrare con le capacità e conoscenze che mancano relative all’orientamento) è quella della selezione del personale.

Una volta raggiunto un livello sufficiente di capacità e conoscenze va dedicata una attenzione particolare alla scelta delle schede da utilizzare. Il bilancio di competenze viene infatti svolto con l‘ausilio di una serie di schede che semplificano l’identificazione delle capacità e aspirazioni dell’utente / cliente e rendono più agevole sintetizzare i risultati e definire obiettivo e piano d’azione. Le schede sono dei veri e propri utensili. Come in altre professioni, se gli utensili sono scadenti, il risultato può essere scadente.

Per imparare a svolgere bilanci di competenze, perciò, è necessario dotarsi di schede efficaci. Le schede devono essere tarate per il tipo di utenza con cui vogliamo svolgere i bilanci. Io utilizzo tre diversi tipi di materiali.

  • Un percorso di bilancio pensato per utenti con professionalità e/o livello culturale medio basso. Il percorso viene fornito (con spiegazioni dettagliate per l’utilizzo con piccoli gruppi) ai partecipanti al corso a distanza Il Bilancio di competenze per l’orientamento e nella prima parte del corso La Cassetta degli attrezzi del consulente di orientamento, disponibile in aula e a distanza
  • Un percorso di bilancio pensato per utenti con professionalità e/o livello culturale medio alti. Il percorso viene fornito (con spiegazioni dettagliate per l’utilizzo in colloqui individuali) ai partecipanti al corso Laboratorio sul Bilancio di competenze, disponibile in aula e a distanza.
  • Una serie di attività espressive (oltre 40) per facilitare la riflessione su percorso formativo e professionale, caratteristiche personali, definizione dell’obiettivo e del piano d’azione, contrasto alla demoralizzazione. Le attività sono pensate per utenti che hanno difficoltà con la scrittura e con l’autoanalisi e possono essere combinate assieme a formare un percorso di bilancio oppure utilizzate per integrare i due percorsi precedenti. La descrizione delle attività è fornita (con spiegazioni dettagliate per l’utilizzo in colloqui individuali o in piccolo gruppo) ai partecipanti al corso Laboratorio sulle tecniche espressive in aula o a distanza.

 

Una volta che ci si è procurati le schede, in che modo imparare a svolgere bilanci di competenze in concreto? Ci sono varie possibilità, che dipendono dal tuo livello di competenza percepita e dal contesto di lavoro. Se non lavori presso un servizio di orientamento puoi impratichirti nell’uso delle schede svolgendo il bilancio di competenze a se stesso/a o ad amici e conoscenti. Se invece lavori presso un servizio di orientamento, oltre alle possibilità appena descritte, puoi chiedere di assistere a bilanci di competenze svolti dai tuoi colleghi più esperti o iniziare a svolgere bilanci di competenze sotto la loro supervisione. Un’altra possibilità, se ti senti sufficientemente sicuro/a, è iniziare a svolgere subito bilanci di competenze in autonomia, le spiegazioni che fornisco sull’utilizzo delle schede sono estremamente dettagliate e non è difficile. La possibilità di chiedere consiglio a colleghi più esperti è comunque sempre utile.

Contattami pure se vuoi imparare a svolgere bilanci di competenze e hai bisogno di aiuto per capire quale corso acquistare.

[Se vuoi fare il tuo bilancio di competenze vai a questa pagina]

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. Vedi le indicazioni relative a Informativa Privacy, cookie policy e Copyright.