Alla ricerca della competenza

Alla ricerca della competenza

Questo articolo illustra i più comuni approcci per individuare persone competenti sul posto di lavoro e più in generale il significato di vari termini relativi alla competenza. Partiamo dalle seguenti definizioni:

competenza: la capacità di svolgere bene un lavoro, da cui
competente: capace di svolgere bene un lavoro

Ci sono vari approcci per identificare persone competenti; alcuni sono migliori di altri, e possono essere combinati assieme. Posso riconoscere competente:

1. chi ha un determinato titolo di studio 2. chi ha una determinata esperienza 3. chi ha specifiche caratteristiche personali (capacità, conoscenze, etc.) 4. chi può dimostrare di svolgere bene un determinato lavoro.

Il caso 1 può essere definito come ‘l’approccio alla competenza basato sul titolo di studio’. La valutazione della competenza può essere fatta semplicemente richiedendo alla persona di presentare un determinato titolo di studio.

Il caso 2 può essere chiamato ‘l’approccio alla competenza basato sull’esperienza’. La valutazione della competenza può essere fatta semplicemente richiedendo alla persona di dimostrare una determinata l’esperienza (ad esempio attraverso una dichiarazione del suo datore di lavoro).

Il caso 3 può essere chiamato ‘l’approccio alla competenza basato sulle competenze’ o ‘l’approccio americano alla competenza’, perché è stato sviluppato negli Stati Uniti da by McClelland (1973), Boyatzis (1982) e altri. Le caratteristiche personali vengono chiamate ‘competenze’ (‘competencies’, singolare ‘competency’’). Vedi la definizione:

Per leggere tutto l'articolo devi essere iscritto alla newsletter del sito. Iscriviti adesso.

  

Scrivici cosa ne pensi