A cosa serve il sito Atlante lavoro e qualificazioni

Atlante lavoro e qualificazioni è un sito gestito dall’agenzia pubblica INAPP. In questo articolo ti spiego a cosa serve.

A cosa serve Atlante lavoro e qualificazioni

Atlante lavoro e qualificazioni serve a varie cose. Elenco le principali.

Confrontare qualifiche di regioni diverse

Confrontare le qualifiche professionali di regioni diverse. Contrariamente alla Svizzera, che pure è un paese federale ma ha un unico repertorio nazionale delle professioni, in Italia ogni regione ha un proprio repertorio professionale. Questo comporta che lo stesso lavoro (ad esempio Orientatore) in regioni diverse può essere indicato con nomi diversi. E inoltre qualifiche regionali con lo stesso nome possono avere contenuti in parte diversi. Atlante lavoro e qualificazioni permette di capire il grado di corrispondenza fra qualifiche di regioni diverse. Per permettere il confronto, atlante lavoro e qualificazioni contiene tutti i repertori regionali.

Un esempio pratico

Ammettiamo che una persona che ha conseguito una qualifica professionale (il nome tecnico in alcune regioni è ‘attestazione  di competenza’) per una determinata figura professionale nella regione A voglia partecipare  a un concorso pubblico nella regione B dove la qualifica relativa alla stessa figura professionale ha un nome diverso o stesso nome ma contenuti diversi. In questo caso la persona chiederà alla regione B il riconoscimento della qualifica conseguita nella regione A. Questo riconoscimento, che non è automatico e che la regione B può concede a piacere, verrà fatto confrontando le due qualifiche attraverso Atlante lavoro e qualificazioni.

Master in Orientamento degli adulti
Master in Orientamento degli adulti

Aiutare l’individuazione delle attività lavorative principali durante i processi di individuazione, validazione e certificazione delle competenze

Le attività lavorative principali di un formatore saranno ad esempio:

  • analizzare il bisogno formativo
  • progettare l’intervento formativo
  • erogare l’intervento formativo
  • valutare l’intervento formativo

Per ogni professione è possibile individuare le attività tipiche più importanti, che sono quelle che poi vengono considerate nei processi di individuazione, validazione e certificazione delle competenze. Atlante lavoro e qualificazioni contiene un elenco e una descrizione di tutte le attività principali di tutti i processi produttivi.

Atlante lavoro è utile anche nelle fasi di validazione e certificazione, dove è previsto che il candidato venga esaminato. Atlante lavoro e qualificazioni contiene delle schede di caso, schede risorse a supporto della valutazione e indicazioni a supporto della scelta del metodo valutativo e della predisposizione di prove che forniscono suggerimenti su come strutturare le prove di valutazione.

Un esempio pratico

Una persona si rivolge a una agenzia per il lavoro abilitata alla individuazione e validazione delle competenze. L’operatore dell’agenzia per il lavoro chiederà alla persona in che settore ha lavorato, e poi cercherà di individuare su atlante lavoro e qualificazioni quali sono le attività principali che ha svolto nella sua esperienza lavorativa.

Ammettiamo che la persona continui il processo alla fase di validazione, e che in questa fase debba sostenere un esame. L’operatore dell’agenzia per il lavoro cercherà su Atlante lavoro delle idee su come strutturare la prova d’esame.

Aiutare nella compilazione del curriculum vitae

Nel curriculum vitae vanno indicate le mansioni svolte durante ciascuna esperienza lavorativa. Atlante lavoro può essere utilizzato per individuare le mansioni svolte e per descriverle nel CV con proprietà di linguaggio, quando l’utente non è in grado di descriverle in modo preciso.

Aiutare la progettazione formativa

Oggigiorno la progettazione formativa avviene per competenze. In questo contesto le competenze corrispondono alle attività principali indicate sopra.  Il progettista che progetta per attività principali (o, se preferisci, per competenze) trova le attività principali (suddivise per abilità e conoscenze) nel proprio repertorio regionale. Tuttavia Atlante lavoro e qualificazioni contiene un dettaglio più approfondito di ciascuna delle attività principali che compongono una qualifica. Può perciò essere utile, in fase di progettazione, approfondire le attività principali utilizzando Atlante lavoro e qualificazioni. Inoltre il sito è utile anche per la progettazione su programmi nazionali, come ad esempio il Fondo nuove competenze, che non sono ancorati a singoli repertori regionali come invece la progettazione su fondi FSE.

Rilasciare attestazioni di competenza in corsi finanziati da programmi di formazione nazionali

Nei corsi che rilasciano qualifiche regionali l’attestato di partecipazione (chiamato adesso attestazione di competenza) viene rilasciato facendo riferimento alle competenze / ADA / aree di competenza della regione stessa. Nei corsi che vengono organizzati su programmi nazionali, come ad esempio sul Fondo Nuove Competenze, le attestazioni le attestazioni di competenza finali fanno riferimento alle ADA di Atlante Lavoro e Qualificazioni.

Altri usi

Se utilizzi atlante lavoro anche per altre cose, inviami una mail a l.evangelista@orientamento.it

FORMAZIONE GRATUITA PER ORIENTATORI

Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore Leonardo Evangelista. Vedi le indicazioni relative a Informativa Privacy, cookie policy e Copyright.