Orientamento con categorie specifiche di utenti

Analisi e miglioramento dei servizi di orientamento rivolti a categorie specifiche di utenti

L’orientamento può essere rivolto a categorie di utenti molto diverse, ad esempio giovani in varie fasce d’età e all’interno di segmenti scolastici diversi, adulti di varie fasce d’età, persone con disabilità, ex carcerati, ex tossicodipendenti, migranti, rifugiati, etc. In alcuni casi le differenze sono tali da richiedere un approccio specifico e una specifica preparazione degli operatori.

Leonardo Evangelista svolge seminari con equipe di operatori (1 giornata) per la descrizione e l’individuazione delle modalità di miglioramento delle attività di orientamento rivolte a utenze specifiche.

L’incontro serve per analizzare le modalità di erogazione delle attività di orientamento, individuarne i punti di forza, le criticità e le direzioni di miglioramento. Le attività dell’incontro sono strutturate dalla mia Griglia per l’analisi delle attività di orientamento con utenze specifiche. Giornate ulteriori, da valutare caso per caso, possono essere necessarie per accompagnare il processo di miglioramento. Durante l’incontro non vengono analizzate le problematiche organizzative relative al servizio (es: adeguatezza del numero di operatori, delle attrezzature, delle procedure di natura amministrative, dei livelli gerarchici, delle politiche di gestione del personale, etc.).

Il costo di una giornata è di 600 € più spese viaggio e soggiorno a piè di lista, più IVA. Per contatti è possibile utilizzare il modulo qui sotto.

Rispondi