Brutti. Le nuove professioni degli anni 2000

Brutti. Le nuove professioni degli anni 2000

Era il 1999 e l’Italia, dopo la ‘discesa in campo’ di Berlusconi del 1993 stava cambiando in peggio. Lo vedevo anch’io, dalla diffusione di una serie di nuove figure / ruoli professionali. Pensai di realizzarne un repertorio professionale in sito ad hoc con il dominio brutti.it, ma il dominio non era disponibile, così lasciai perdere.

La prima pagina del sito (col primo gruppo di figure professionali) dove essere grossomodo questa.

Quali sono le professioni emergenti dei prossimi 10 anni? Nel vostro (e nel nostro) futuro non ci sono solo i nuovi liberi professionisti iperspecializzati e superpagati, che rappresenteranno solo una parte minima del totale. La gran parte dei nuovi posti di lavoro si creeranno in settori niente affatto invitanti. Molte delle nuove professioni non ci piacciono, e non vorremmo vederle svolgere ai nostri figli. Sono professioni che indicano un cambiamento del nostro Paese, non necessariamente in meglio. Un’ Italia che non ci piace. L’Italia della mancanza di etica, delle televendite, l’Italia dell’arroganza dei ricchi e dei politici e dell’amplificazione delle differenze sociali.

  • Addetto alle pulizie: è un lavoratore dipendente che, per uno stipendio infimo, a volte senza assicurazione, svolge pulizie in condomini, locali pubblici, complessi industriali. Requisiti e percorsi di ingresso: resistenza fisica, situazione di bisogno economico. L’esiguità della retribuzione richiede normalmente altre fonti di reddito.
  • Agente immobiliare
  • Attrice/cantante/ballerina/modella/reginetta di bellezza
  • Avvocato d’affari
  • Avvocato penalista
  • Buttafuori di discoteca
  • Concorrente di concorsi a premi
  • Cubista
  • Dee jey
  • Figurante in spettacoli televisivi
  • Gestore di attività fregature
  • Gestore di strutture commerciali o turistiche in Paesi tropicali
  • Manipolatore di notizie (giornalista)
  • Operatrice del sesso (prostituta)
  • Operatrice di telemarketing
  • Organizzatore di eventi o spettacoli a livello locale
  • PR di discoteca
  • Politico
  • Rappresentante (commercio)
  • Telefonista di telefono erotico
  • Tutor di studenti universitari
  • Venditore di prodotti assicurativi
  • Venditore di prodotti finanziari
  • Venditore di sostanze psicotrope (spacciatore)
  • Venditore di telefonini
  • Venditore porta a porta multilivello

Collocato su internet il 20 giugno 2015. Ultima modifica 20 giugno 2015. Articolo contenuto sul sito www.orientamento.it. Autore © Leonardo Evangelista. L’articolo rispecchia le opinioni dell’autore al momento dell’ultima modifica. Vedi le indicazioni relative a Informativa Privacy, cookie policy e Copyright.

Rispondi